in , ,

Brasato di Angus

La preparazione del brasato di Angus richiede la precisione quasi maniacale della sequenza, così da garantire un risultato ottimo e davvero gustoso!

Il brasato di Angus è un piatto delizioso e sostanzioso, perfetto per le occasioni speciali o per un pranzo invernale confortevole. L’Angus è una razza bovina originaria della Scozia, caratterizzata da una carne molto pregiata e gustosa, ideale per questo tipo di preparazione.
La preparazione del brasato richiede tempo e pazienza, ma il risultato finale è sicuramente appagante. La carne viene cotta a lungo a bassa temperatura, in modo da renderla morbida e succulenta. Il vino rosso, insieme al brodo di carne, dona al piatto un sapore intenso e avvolgente, mentre le erbe aromatiche conferiscono un tocco di freschezza e profumo.
La scelta della pentola è fondamentale per una buona riuscita del brasato. La pentola deve essere capiente e resistente al calore, in modo da permettere una cottura uniforme e lenta. Inoltre, è importante scegliere la carne di Angus di qualità. Preferibilmente tagliata a pezzi di dimensioni simili per una cottura omogenea.

Brasato di Angus

La preparazione del brasato di Angus richiede la precisione quasi maniacale della sequenza, così da garantire un risultato ottimo e davvero gustoso!
Tempo totale 15 ore
Portata secondo
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

Ingredienti per il brasato di Angus:

  • 1 kg polpa di Angus
  • 1 bottiglia di Barolo
  • 2 cipolle rosse
  • 2 spicche di aglio
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • sale, pepe q.b.
  • 3 cucchiai di olio d'oliva

Ingredienti per purè di patate:

  • 5-6 patate grosse
  • 250 ml latte
  • 70 g di burro
  • 1 cucchiaino di sale

Istruzioni
 

  • Preparate tutti gli ingredienti.
  • In un capiente recipiente mettete le carote, le cipolle e il sedano tritati grossi, gli spicchi di aglio interi, i grani di pepe, rosmarino e timo.
    In questa marinata ponete la carne e ricoprite di vin. Lasciate coperto, in un luogo fresco, per una notte.
  • Sgocciolate poi la carne dal liquido e asciugatela bene.
  • Mettetela in una casseruola con l'olio, rosolando a fuoco vivo.
  • Appena avete finito di rosolare la carne, unite le verdure della marinata con il vino filtrato, salate e pepate. Coprite e cuocete a calore molto basso per 3 ore, aggiungendo poca acqua calda di tanto in tanto, se il sugo tende ad asciugarsi troppo. Girate la carne di tanto in tanto.
  • A cottura quasi ultimata, filtrate il fondo di cottura così ottenuto e versatelo sulla carne. Cuocete ancora il brasato per 20-30 minuti, sempre a calore bassissimo.
  • Servite il brasato di Angus ancora caldo, accompagnato da polenta, patate o verdure a piacere. Buon appetito!
  • Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Mettetele in una pentola e coprite le patate con acqua fredda. Mettete la pentola sul fuoco e cuoceteli fino a quando non diventano tenere.
  • Una volta pronte, scolate l'acqua e aggiungete il burro e il latte tiepido.
    Mescolate bene e schiacciate le patate fino quando non diventa una consistenza liscia e senza grumi.
No ratings yet


Il brasato si accompagna perfettamente con contorni di verdure, patate al forno o polenta, ma può anche essere servito da solo come piatto unico. La preparazione può essere svolta con molta semplicità, anche da chi non ha particolari competenze culinarie, ma richiede una certa attenzione e pazienza.
In conclusione, il brasato è un piatto che unisce la tradizione alla raffinatezza, perfetto per un pranzo o una cena in compagnia, che conquisterà il palato di tutti gli amanti della carne.

Vi lascio i link dei secondi piatti altrettanto saporiti:

https://www.trovaricetta.com/?q=brasato

https://ilricettariodicris.it/?s=carne

Polenta con finferli e gorgonzola

La Colomba Pasquale